Logo Rai3

Olha Vozna - Ucraina

Il programma è stato realizzato in collaborazione con il Ministero dell'Interno - Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione

e con il cofinanziamento del Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020



Puntate

Mohamed El Atrabi

Marocco - 'Come è andata a finire'

    » Segnala ad un amico

    Un viaggio alla scoperta delle città imperiali, delle scogliere affacciate sull’Oceano e dei villaggi berberi sulle montagne dell’Atlante. Ma non solo: con Mohamed El Atrabi, classe 1962, andiamo anche a visitare le concerie dove si lavora il cuoio, seguiamo una gara automobilistica per sole donne e visitiamo i cantieri edili, che si vedono un po’ dappertutto. Il Marocco sembra un Paese in costruzione: l’economia è in costante crescita, il lavoro aumenta.

    Mohamed vive in Italia da trent’anni ormai. E’ originario di Rabat. Dopo due decenni di lavoro in fabbrica, è entrato a tempo pieno nel sindacato. Dal 2010 per la Cgil si occupa soprattutto dei lavoratori stranieri impiegati nell’edizilia in provincia di Bologna. Qui vive un paradosso: è venuto in Italia per trovare lavoro, eppure da anni deve far fronte alla crisi, mentre nel suo Paese c’è sempre più bisogno di manodopera. La comunità marocchina è una delle più numerose, in Italia, ma negli ultimi anni i nuovi arrivi sono in costante diminuzione.

    Sette anni dopo aver girato il documentario con Mohamed in Marocco, Davide Demichelis torna ad incontrarlo sulle colline bolognesi. Fa lo stesso lavoro di un tempo, ma corre sempre di più. La sua famiglia di origine si è allargata: sono aumentati i nipoti e pronipoti. Soprattutto Mohamed è sempre più legato alla sua terra e in particolare alla sua mamma: più ne è lontano, più le sente vicine.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847