Olha Vozna - Ucraina

Il programma è stato realizzato in collaborazione con il Ministero dell'Interno - Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione

e con il cofinanziamento del Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020



Mohamed El Atrabi

Marocco

Mohamed El Atrabi è nato a Rabat, capitale del Marocco, nel 1962, e lì è vissuto fino ai 27 anni. Nel 1989 infatti Mohamed si trasferisce in Italia a Bologna. Ogni tanto presta servizio come mediatore culturale ma il suo lavoro è in fabbrica come operaio e sin da subito si avvicina al mondo sindacale. Quando l’azienda in cui è occupato entra in crisi, la CGIL gli propone un incarico a tempo pieno. Oggi Mohamed è delegato sindacale della CGIL impegnato nel settore edile. Le sue giornate sono lunghe e intense, infatti trascorre molto tempo a stretto contatto con gli operai, andando nei cantieri per verificarne le condizioni di lavoro, parlando con loro agli sportelli del sindacato o a casa. Gli rimane poco tempo libero per coltivare la vita sociale e Mohamed lo trascorre con il fratello, che vive fuori Bologna, e qualche amico. Ogni anno però fa ritorno a Rabat dove sono rimasti sua madre, alcuni fratelli e i nipoti.

Articoli Correlati

Rai.it

Siti Rai online: 847